L’INTERVENTO

 

L’intervento videolaparoscopico proposto dal Dott. Darecchio consente un preciso posizionamento e un fissaggio ancora meno traumatico delle protesi grazie all’ausilio di adesivi tissutali.

Inoltre, avvalendosi della sua tecnica, il fissaggio delle protesi può avvenire anche senza punti di sutura o l’ausilio di mezzi di fissaggio meccanici (tucker), che rimarrebbero all’interno dell’organismo, a contatto con i tessuti molli anche dopo la conclusione dell’intervento e la dimissione del paziente.

In questo modo l’impianto di corpi estranei è ridotto e limitato al minimo, con conseguenti benefici evidenti, riducendo drasticamente il rischio di lesioni alle strutture vascolo-nervose e quindi di complicanze acute e croniche legate all’intervento.

 

Clicca per guardare le immagini di un intervento videolaparoscopico